Autorizzazione Tribunale di Roma n. 378 del 30/09/2005
 
Work in progress - Anno VIII - n.33 - Luglio - settembre 2012
NOTIZIE ed EVENTI


Enza Messini
a cura di Artemisia


Grafica e scenografa, Enza Messini è pittrice di qualità, che sa personalizzare i linguaggi più attuali dell'arte contemporanea, permeandoli di un gusto estetico, unito sempre alla ricerca di significati esistenziali di grande rilevanza sociale. Riportiamo qui di seguito la presentazione di Federico Simonelli, in occasione di una recentissima mostra della Messini a Formello (Roma), presso la Galleria Arturarte Contemporanea. "Enza Messini- recita il critico- esordisce con un progetto di grande attualità composto da un’inedita raccolta di opere sul significato dell’adolescenza, della bellezza e dell’essere donna nella contemporaneità.
Il linguaggio di Enza Messini, pur affondando le proprie radici nel neo-Pop e della cultura Pulp, visita la bellezza e il dramma della femminilità con uno stile ed un messaggio radicalmente nuovi ed un linguaggio ironico e coinvolgente.
Provocatori e sensuali, e al contempo profondi e commoventi sono questi ritratti delle vittime della mercificazione e della massificazione del corpo.
Enza esplora con ironia e sensualità le grandi domande dell’immagine di sé e dell’identità di genere.
In un toccante caleidoscopio di trasgressione e fisicità cromatica, la ricerca è condotta con gli strumenti sferzanti dell’irrisione e del rifiuto di una violenza trasformata in gioco sensuale.
Il recupero del figurativo si fonde con il dinamismo cromatico della scenografia e della grafica pubblicitaria: armi e fiori, sguardi e corpi si alternano in un’unica coerente e brillante composizione stilistica".
(Federico Simonelli)


Nel salotto chiuso di giorno
 

Errore azzurro e dorato


E' vietata la riproduzione anche parziale dell'articolo e delle immagini © Copyright