Autorizzazione Tribunale di Roma n. 378 del 30/09/2005
 
Rivista bimestrale - Anno I - Gen./feb. 2006, n. 1
ARTinFORMA 

RESTAURI E...DINTORNI


Il ritorno del Satiro
di Alessandra Berruti


Dal Giappone con amore !

Vi ricordate di lui? E' alto 2,5 metri, è stato rinvenuto nelle limpide acque della Sicilia, nel 1998, dall'ormai famoso peschereccio “mastro Ciccio”, ed è conosciuto da tutti come “la perla gigante del Mediterraneo”, dato lo splendore del suo bronzo ottenuto dal meraviglioso lavoro dell'Istituto Centrale del Restauro di Roma, durato 4 anni . E' il Satiro Danzante di Mazara del Vallo!
La statua, al momento del suo ritrovamento, presentava corrosione del metallo ed assottigliamento dello spessore del bronzo, per cui l'intervento aveva richiesto l'eliminazione delle incrostazione biologiche, formatesi con la millenaria permanenza in mare, lavoro che è avvenuto manualmente e per gradi. Inoltre la pulitura della parte interna della scultura, che risultava l'operazione più complessa, è stata eseguita con tecniche e strumenti usati nel campo medico, come le sonde endoscopiche. Grazie a queste delicatissime operazioni, il Satiro ha riacquistato il suo aspetto originario, mostrando anche particolari dell'anatomia non evidenti al momento del suo rinvenimento, come, ad esempio, i peli del pube. Al termine degli interventi di restauro, la scultura, uno originale greco, probabilmente d'età classica, è risultata in tutta la sua folgorante bellezza.
Dopo il lungo viaggio verso l'Esposizione Universale 2005 di Aichi (Giappone), dove ha degnamente rappresentato l'Italia e dove è stato ammirato da migliaia di visitatori provenienti da tutto il mondo, il Satiro è tornato finalmente a casa, in Sicilia, dove si incominciava a sentirne la mancanza.
Missione compiuta, dunque, per una delle più affascinanti e misteriose statue dell'antichità, che ora può essere ammirata nella definitiva sistemazione all'interno della chiesa sconsacrata di Sant'Egidio, nel cuore della vecchia citta'.
Uno splendore di 2400 anni da andare a conoscere da vicino!

 

Satiro danzante, bronzo, IV(?) sec a.C.


Satiro danzante.
                   
Satiro danzante (part.)